Lo spirito di Assisi

La Custodia accoglie fra Ayman: la professione solenne a Nazareth

3 ottobre 2016

«Eccomi», ha risposto fra Ayman Bathesh, dopo essere stato chiamato per nome. Questa la prima parola pronunciata dal giovane frate della Custodia di Terra Santa nel giorno della sua professione solenne nella basilica dell’Annunciazione a Nazareth. Un “sì” alla chiamata del Signore proprio nel luogo del più famoso “sì” della storia: quello di Maria. La celebrazione di sabato 1 ottobre si è svolta nella chiesa di provenienza di Ayman con la partecipazione di tutti i suoi familiari e amici.