Lo spirito di Assisi

In Israele i rabbini riformati a quota 100

1 dicembre 2017

La rabbina Naamah Kelman in un fermo immagine tratto da un video in Rete. Una delle pioniere dell’ebraismo riformato in Israele, Naamah Kelman – ordinata nel 1992 come prima donna rabbino nello Stato ebraico – ci racconta la visione del suo movimento. Per par condicio il Movimento non ha voluto svelare chi fosse il «Rabbino numero cento» fra i quattro nuovi rabbini ordinati lo scorso 16 novembre: Leora Ezrachi-Vered, David Laor, Rinat Safania-Shwartz e Yair Tobias.