Lo spirito di Assisi

A Gerusalemme la Passione, la Via Crucis, la processione funebre di Cristo

31 marzo 2018

Il giorno del sacrificio di Cristo anche il cielo su Gerusalemme era buio. Nella celebrazione della Passione del Signore, la Chiesa si è stretta sul Calvario per contemplare la croce del suo Signore e Sposo. La cerimonia, presieduta in mattinata dall’Amministratore Apostolico del Patriarcato Latino Mons. Pierbattista Pizzaballa, si è svolta in tre momenti: liturgia della parola, adorazione della croce, comunione eucaristica. In questo giorno e nel giorno seguente, fino alla Vigilia di Pasqua, per antica tradizione la Chiesa non celebra l’Eucarestia, ma la comunione viene comunque distribuita.