Lo spirito di Assisi

A Tel Aviv donne in marcia per i profughi

12 marzo 2018

La testa della manifestazione dell’8 marzo a Tel Aviv in favore dei profughi africani. (galleria fotografica di B. Guarrera) Un corteo multicolore. Tra le manifestanti anche delle suore comboniane impegnate accanto alle migranti africane. L’iniziativa punta ad accrescere la solidarietà tra donne israeliane e profughe africane. “No alla deportazione dei profughi”, dicono le manifestanti. In occasione dell’8 marzo a Tel Aviv donne di tutti i colori ed estrazioni sociali sono scese per le strade insieme. Per dire no all’espulsione dei richiedenti asilo africani da Israele.