Lo spirito di Assisi

Capodanno ebraico

11 settembre 2018

Il calendario ebraico delle feste è regolato secondo le fasi lunari. Quest’anno il Rosh haShana – il capodanno – è iniziato le sera del 9 settembre. Già il libro del Levitico (23,24) menziona il primo giorno del mese ebraico Tishri come inizio del nuovo ciclo annuale. Nella diaspora ebraica la celebrazione della festa dura tradizionalmente due giorni. La comunicazione con i centri religiosi era difficile e il prolungamento doveva assicurare che almeno un giorno fosse celebrato insieme.