Lo spirito di Assisi

“Illustrissimo Rabbi” … “Eminenza”

23 settembre 2018

In queste ultime settimane c’è stato uno scambio di lettere, pubblicate su Communio (n. 6/2018) tra il papa emerito Benedetto XVI e il Gran Rabbino Arie Folger, di Vienna. Le lettere si ricollegano alla riflessione di Benedettio XVI sul rapporto tra Chiesa cattolica ed ebraismo pubblicata sempre su Communio (n. 4/2018) col titolo “Gnade und Berufung ohne Reue” (Grazia e vocazione senza pentimento). Ne sono seguite tante polemiche, fino a far dire a qualcuno che quelle tesi costituivano “la fine del dialogo” tra ebrei e Chiesa cattolica.