Lo spirito di Assisi

L'enigma di un antico anello: appartenne a Pilato?

1 dicembre 2018

L’anello con l’iscrizione di Pilato rappresentato dagli esperti dell’Autorità israeliana per le antichità (disegno J. Rodman – foto C. Amit) Veduta aerea dell’Herodion, la fortezza di Erode il Grande non lontana da Betlemme (foto Wikicommons) Il nome del governatore romano della Giudea che condannò a morte Gesù è stato riconosciuto su un anello in rame rinvenuto all’Herodion. Forse appartenne proprio a lui, ma c’è chi dubita… Pontius Pilatus. Conoscevamo già l’iscrizione rinvenuta a Cesarea Marittima che menziona il nome del governatore romano della Giudea che condannò a morte di Gesù.