Lo spirito di Assisi

Siria del nord. Paura grande a Knayeh e Yacoubieh: “Qui è l’anarchia più totale”

10 settembre 2018

L’esercito di Damasco, sostenuto da Russia e Iran, si sta preparando a un’azione militare nella zona di Idlib, nel nord della Siria, l’ultima sacca di resistenza di gruppi ribelli che si dicono pronti a resistere fino all’ultimo sangue. L’azione militare potrebbe causerebbe una carneficina di civili. Per questo i vertici degli attori esteri coinvolti, Russia, Iran e Turchia, hanno organizzato un incontro a Teheran per trovare una soluzione pacifica.  Nel frattempo ci giungono notizie preoccupanti dai conventi francescani di Knayeh e Yacoubieh che sono nella zona.