Lo spirito di Assisi

Rivlin rassicurante sui beni ecclesiastici in Israele

2 gennaio 2019

Il presidente delo Stato di Israele, Reuven Rivlin. (foto Yonatan Sindel/Flash90) Il 27 dicembre scorso i leader religiosi cristiani in Terra Santa sono stati ricevuti dal capo dello Stato ebraico. Reuven Rivlin li ha rassicurati: Israele non intende attentare ai diritti di proprietà delle Chiese. «Non lo faremo mai». Il tono del presidente di Israele Reuven Rivlin è fermo e rassicurante mentre dichiara che «lo Stato di Israele non intende indebolire i diritti di proprietà delle Chiese».