Lo spirito di Assisi

Cultura

3 luglio 2017

Bologna ovvero la “verifica” del religioso

La seconda metà del mese di giugno ha raccolto a Bologna, città che evoca un passato non indifferente per il cattolicesimo dell’ultimo Concilio, un migliaio di partecipanti e seicento interventi per un evento che ha battezzato, ufficialmente, la neonata European Academy of Religion. Vorrei trarre qualche conclusione in riferimento al convegno, intitolato Ex Nihilo: Zero Conference, tenendo presente natura ed obiettivi dell’Accademia, piattaforma pensata sulla base della corrispondente “gemella” americana in seno alla Fondazione per le Scienze Religiose, ed avente l’obiettivo di costruire un sapere “verificato” sulle religioni.

leggi la notizia