Lo spirito di Assisi

Dialogo

7 maggio 2018

“I concili di Nicea e le chiese orientali” – Conferenza 13.5.2018

On Sunday, May 13th at 7.30 pm in the hall of St. Maria in Draperis, Fortunato Maresia will hold his third conference, in Italian: “The Councils of Nicea and the oriental churches” Primo concilio di Costantinopoli, chiesa di Stavropoleos, Bucarest, Romania. Carissimi amici, siete tutti cordialmente invitati domenica 13 maggio alle ore 19.30 nella sala di S. Maria in Draperis. Fortunato Maresia terrà la sua terza conferenza, in lingua italiana: “I concili di Nicea e le chiese orientali” Sono previste traduzioni in lingua francese e inglese.

leggi la notizia
29 aprile 2018

Diminuita nel mondo la libertà religiosa

La libertà religiosa è diminuita in tutto il mondo. In molti Paesi i credenti sono perseguitati e le religioni oppresse. In 16 Stati si riscontrano restrizioni particolarmente gravi. Lo rileva il 2018 Annual Report – pubblicato mercoledì 25 aprile dalla Commissione statunitense per la libertà religiosa internazionale (United States Commissiion on International Religious Freedom – USCIRF).

leggi la notizia
27 aprile 2018

Francia – Europa: Antisemitismo di ritorno

Il 23 marzo, in un quartiere periferico e popolare di Parigi, una signora di 85 anni, Mireille Knoll, è stata trovata uccisa con brutale violenza. Era ebrea, sfuggita alle retate antisemite del 1942, vedova da alcuni anni del marito, sopravvissuto ai campi di stermino. Mireille Knoll Il 28 marzo migliaia di persone sono scese in piazza in una «marcia bianca» per denunciare l’antisemitismo della violenza esercitata dai due presunti aggressori, già noti alla polizia per reati minori e per la loro radicalizzazione fondamentalista.

leggi la notizia
24 aprile 2018

2018 DÜNYA VOKASYONLAR GÜNÜ İÇİN MESAJI

“Sevgili Erkek ve Kız Kardeşlerim, Önümüzdeki ekim ayında toplanacak olan Episkoposlar Sinodu Olağan 15. Genel Kurul Toplantısı, genç insanlar ve özellikle gençler, iman ve vokasyon konusunu ele almak üzere yapılacak. Orada Tanrı’nın bize olan sevinç çağrısını nasıl hayatımızın merkezine alacağımızı ve bunun nasıl “Tanrı’nın her yaştan erkek ve kadın için planı” olduğunu derinlemesine değerlendirme şansımız olacak.

leggi la notizia
13 aprile 2018

Cina: giro di vite sull’editoria religiosa

L’agenzia cattolica asiatica Ucanews, il 5 aprile scorso ha pubblicato il seguente servizio dalla sua sede di Hong Kong: «Dopo che il governo cinese ha vietato le vendite on line delle Bibbie, i gruppi cattolici temono un’ulteriore censura dei libri religiosi e del materiale sia fisico sia su internet, e metta mano a un lavoro di rielaborazione preliminare della Bibbia. Sono preoccupati che Pechino abbia ad applicare una sua pesante censura su internet nel settore della letteratura religiosa.

leggi la notizia
12 aprile 2018

La Grotta dell’Annunciazione in cura trentino-tirolese

«C’è un senso di continuità nell’impegno a favore di un luogo che per noi è importantissimo, perché la Grotta dell’Annunciazione a Nazareth è il luogo fisico in cui Dio ha colmato la distanza che lo separava dall’umanità, incarnandosi, cioè facendosi uomo. E questo è stato possibile grazie alla disponibilità libera e personale di una giovane donna: Maria.

leggi la notizia
4 aprile 2018

Francia, 1968-2018: Dio (forse) non è morto

Avere 20 anni nel 2018. Cinquant’anni dopo il Maggio 1968, la generazione attuale in che rapporti è con la fede? Nel nostro mondo individualista, l’impegno religioso non è sempre facile per i giovani credenti. Anche se, per molti, dà senso alla loro vita. Dio non è morto sulle barricate. Mezzo secolo dopo il Maggio 68, possiamo dire che resiste: il 46% dei giovani tra i 18 e i 30 anni interrogati da Opinionway per la La Croix nel giugno 2016, considerava l’esistenza di Dio «certa» o «probabile».

leggi la notizia