Lo spirito di Assisi

Notizie

11 settembre 2018

Capodanno ebraico

Il calendario ebraico delle feste è regolato secondo le fasi lunari. Quest’anno il Rosh haShana – il capodanno – è iniziato le sera del 9 settembre. Già il libro del Levitico (23,24) menziona il primo giorno del mese ebraico Tishri come inizio del nuovo ciclo annuale. Nella diaspora ebraica la celebrazione della festa dura tradizionalmente due giorni. La comunicazione con i centri religiosi era difficile e il prolungamento doveva assicurare che almeno un giorno fosse celebrato insieme.

leggi la notizia
10 settembre 2018

Siria del nord. Paura grande a Knayeh e Yacoubieh: “Qui è l’anarchia più totale”

L’esercito di Damasco, sostenuto da Russia e Iran, si sta preparando a un’azione militare nella zona di Idlib, nel nord della Siria, l’ultima sacca di resistenza di gruppi ribelli che si dicono pronti a resistere fino all’ultimo sangue. L’azione militare potrebbe causerebbe una carneficina di civili. Per questo i vertici degli attori esteri coinvolti, Russia, Iran e Turchia, hanno organizzato un incontro a Teheran per trovare una soluzione pacifica.  Nel frattempo ci giungono notizie preoccupanti dai conventi francescani di Knayeh e Yacoubieh che sono nella zona.

leggi la notizia
8 settembre 2018

Natività della Vergine Maria: origine della Salvezza

Sui passi di una antica tradizione, anche quest’anno, la Basilica di Sant’Anna ha aperto i battenti per permettere ai pellegrini giunti in questo giorno di festa di visitare e partecipare alla Santa Messa celebrata in onore della Natività della Beata Vergine Maria, sul luogo in cui – secondo il protovangelo di San Giacomo – sorgeva la dimora di Gioacchino ed Anna. Chiamato “Vangelo dell’Infanzia”, l’apocrifo racconta dei primi anni di Maria collocando la casa dei suoi genitori “non lontana dal Tempio”. Durante l’omelia Fr.

leggi la notizia
7 settembre 2018

Terra Santa News – 07/09/2018

Questa settimana: la festa di Santa teresa di Calcutta e i voti perpetui dei fratelli della carità; la città di Seforis, luogo in cui vissero i Santi Anna e Gioachino; l’ inzio dell’anno scolastico nelle scuole di Gerusalemme, le ipotesi riguardanti il luogo da cui Gesu passò per raggiungere il Calvario ed infine la serie di concerti promossi all’ interno del festival Sounding Jerusalem.

leggi la notizia
6 settembre 2018

L’islam in Europa, minaccia o opportunità?

C’è il rischio che nel giro di due e o tre generazioni la Germania e l’Europa si islamizzino? È quanto ipotizza Thilo Sarrazin, nel suo nuovo libro Feindliche Übernahme (Conquista ostile). Presentato nei giorni scorsi a Berlino – come riferisce l’agenzia KNA del 3 settembre –, il libro ha suscitato una vivace discussione ed è stato contestato dal partito SPD, di cui Sarrazin fa parte. Egli tuttavia ha difeso le sue tesi ribadendo i rischi a cui la Germania e l’Europa sono esposte.

leggi la notizia
5 settembre 2018

Leggi razziali, dopo 80 anni le scuse delle università

La locandina delle iniziative promosse dalle università toscane per gli 80 anni dalla promulgazione delle leggi contro gli ebrei A Pisa per la prima volta le istituzioni accademiche italiane chiedono scusa agli ebrei per le persecuzioni iniziate nel 1938 con la firma del decreto voluto dal fascismo. Cade il 5 settembre l’ottantesimo anniversario della firma da parte di Vittorio Emanuele III del «Regio decreto numero 1381 – Provvedimenti nei confronti degli ebrei stranieri», l’atto ufficiale che segnò l’inizio nell’Italia fascista della persecuzione degli ebrei voluta da Mussolini.

leggi la notizia