Lo spirito di Assisi

Terra Santa

25 settembre 2017

Un premio alla Custodia di Terra Santa: Fr. Patton in Spagna da Ceuta a Caravaca

Un nuovo riconoscimento dalla Spagna: è stato assegnato ai frati minori della Custodia il Premio Convivencia Ciudad Autónoma de Ceuta. La città autonoma di Ceuta, territorio spagnolo sulla costa settentrionale del Marocco, ha voluto premiare la Custodia per il “lavoro sociale a favore della pace e della concordia, la promozione della tolleranza, la riconciliazione, il dialogo tra le diverse culture, favorendo la pace e l’arricchimento culturale ed essendo un punto di unione e connessione tra le religioni”.

leggi la notizia
21 settembre 2017

Torna il Terra Sancta Music Festival: al via la Stagione Concertistica Autunnale

Per il quarto anno consecutivo, la Stagione Concertistica Autunnale del Terra Sancta Organ Festival avrà luogo in Giordania, Israele e Palestina (Holy Land Pipe Organ Season) ed in Grecia (Organ & Music Festival Rhodes) con 24 concerti tra il 24 Settembre ed il 27 Ottobre 2017. Altri concerti sono programmati in inverno e primavera in Libano (Semaine de l’Orgue au Liban), Cipro (Organ & Music Festival Cyprus), Siria (Damascus Pipe Organ Week ed Aleppo) ed Egitto (tutti i programmi sono disponibili sul website www.tsorganfestival.org ). TERRA SANCTA ORGAN FESTIVAL.

leggi la notizia
21 settembre 2017

La Corte suprema: In Israele servizio militare per tutti!

Schieramento militare israeliano nella giornata che commemora i caduti per la patria. (foto Olivier Fitoussi/Flash90) Finora la comunità ultraortodossa era esentata dalla naia, obbligatoria per gli altri i cittadini israeliani. Il 12 settembre la Corte suprema ha annullato il privilegio. Il governo ha un anno di tempo per adeguarsi. Nei giorni scorsi la Corte suprema israeliana è tornata ad occuparsi dell’esenzione dal servizio di leva per gli ultraortodossi.

leggi la notizia
20 settembre 2017

“Cristiani d’Oriente – 2000 anni di storia”: a Parigi capitelli, iscrizioni, firmani del Terra Sancta Museum

“Da Gerusalemme, il cristianesimo si è rapidamente diffuso in tutto il Medio Oriente: Egitto, Siria, Libano, Giordania, Iraq. Lungo tutto il corso della storia, i cristiani d’Oriente hanno avuto un grande ruolo nello sviluppo politico, culturale, religioso e sociale di alcune regioni del mondo”. Da questa riflessione nasce la nuova esposizione-evento dell’Institut du monde arabe che sarà inaugurata il 26 Settembre a Parigi presso l’IMA: «Chrétiens d’Orient.

leggi la notizia
19 settembre 2017

Un nuovo comitato scientifico internazionale per il Terra Sancta Museum

C’è aria di cambiamento per il Museo della Custodia di Terra Santa e quello che spira è un vento internazionale. Il Terra Sancta Museum di Gerusalemme ha infatti un nuovo comitato scientifico composto da direttori ed esperti da tutto il mondo. Riunitosi per la prima volta a Gerusalemme tra il 13 e il 17 settembre, il nuovo gruppo di studiosi contribuirà a fondare la parte storica del museo. Il comitato è diretto da Béatrix Saule, Direttore generale onorario del castello di Versailles, ed è guidato da Fr.

leggi la notizia
19 settembre 2017

Esperti internazionali per il Terra Sancta Museum

I membri del comitato scientifico esplorano i tesori della Custodia di Terra Santa. Qui sono nell’archivio custodiale. Davanti a un prezioso paramento liturgico. Ispezione ai locali destinati ad ospitare il Museo. Nei giorni scorsi si è riunito per la prima volta a Gerusalemme il nuovo comitato scientifico internazionale del nascente Terra Sancta Museum. I suoi membri sono di varie parti del mondo. Vengono da Parigi, Varsavia, Roma, Los Angeles, Madrid e non solo.

leggi la notizia