Lo spirito di Assisi

Terra Santa

22 ottobre 2018

A San Salvatore tornano gli incontri di formazione per i Frati Missionari

Continua il ciclo triennale di incontri per i nuovi missionari di Terra Santa. Indirizzati ai frati venuti a prestare servizio in Custodia e arrivati negli ultimi tre anni, gli incontri nascono dal loro bisogno di formazione e conoscenza delle norme che regolano la vita e la missione dell’Ordine dei Frati Minori in Medio Oriente. Riuniti all’interno del Convento di San Salvatore a Gerusalemme, sabato 20 ottobre i Frati Minori missionari provenienti da ogni parte del mondo hanno ascoltato la relazione di Fr.

leggi la notizia
22 ottobre 2018

Racconto di un viaggio in Siria. Ultima tappa: Aleppo tra polvere e macerie, ma tanta voglia di ricominciare

Una fitta coltre di polvere avvolge la città di Aleppo, ultima tappa del nostro viaggio in Siria, tanto da coprire il sole. Sabbia e polvere che – secondo alcuni – arrivano da est, dalle macerie, e rendono l’aria irrespirabile, quasi a voler soffocare nuovamente questa città così dolorosamente tormentata e che da un anno a questa parte ha ripreso a respirare. La vita infatti è tornata ad Aleppo, in molte parti si vedono importanti lavori di ricostruzione e alcuni negozi hanno riaperto.

leggi la notizia
22 ottobre 2018

L'archeologia conferma la ferocia di un sovrano asmoneo

Gli scavi nel quartiere russo a Gerusalemme, a pochi passi dal Municipio (foto Kfir Arbiv/Autorità israeliana per le antichità) Gli archeologi israeliani hanno riportato alla luce le prove di esecuzioni di massa, avvenute a Gerusalemme durante il regno del re asmoneo Alessandro Ianneo, nel I secolo a.C. «Dai nostri scavi sono emerse più di 20 vertebre cervicali tagliate a colpi di spada», dice Yossi Nagar, un antropologo dell’Autorità israeliana per le antichità (Aia), citato dal quotidiano The Times of Israel.

leggi la notizia
22 ottobre 2018

Proprietà ecclesiastiche in Israele, nuovo braccio di ferro

I leader religiosi cristiani davanti alla basilica del Santo Sepolcro, chiusa in segno di protesta, lo scorso 25 febbraio a Gerusalemme. (foto Marie-Armelle Beaulieu/CTS) Il contestato progetto di legge israeliano che porterebbe alla confisca delle terre ecclesiastiche poste in vendita circola ancora nelle aule parlamentari della Knesset. Nuova protesta dei leader religiosi cristiani.

leggi la notizia
20 ottobre 2018

Getsemani: la Bellezza nella raccolta delle Olive

Per alcuni il suo significato dall’aramaico è “pressa dell’olio”, frantoio, per altri la traduzione corretta è “il torchio dell’abbondanza”. Comunque lo si traduca il Getsemani, luogo importante per la vita e la Passione di Gesù, ha a che fare con alberi di ulivo e proprio in questi giorni ospita l’annuale raccolta delle olive. L’orto degli Ulivi si trova a oriente della valle del Cedron, all’incrocio del sentiero che sale alla chiesa del Dominus Flevit e la trafficata Jerico Road.

leggi la notizia
19 ottobre 2018

Terra Santa News – 19/10/2018

Questa settimana: A Cafarnao per celebrare la presenza, predicazione e i prodigi di Gesù; i nuovi atti vandalici al cimitero del Monastero Salesiano di Beit Jamal; l’inizio della raccolta delle olive nel Giardino del Getsemani; la Benedizione del restaurato Christian Information Center; il festival per le arti dello spettacolo a Betlemme ed infine un approfondimento sulla città di Haifa, modello di integrazione.

leggi la notizia