Lo spirito di Assisi

Terra Santa

20 novembre 2018

Betlemme: le mamme del Saint Joseph tornano sui banchi di scuola

A pochi passi dalla sede centrale dell’Università di Betlemme, nella sede dell’ICP (Institution Cooperative Partnership), ogni mercoledì mattina alcune mamme del Saint Joseph College tornano sui banchi di scuola. Per due ore a settimana una trentina di signore di tutte le età hanno la possibilità di seguire lezioni tenute da professori ed esperti su varie tematiche. Ogni argomento viene trattato per circa 20 ore in totale permettendo loro di poter affrontare diverse materie nel corso dell’anno e ottenere un piccolo diploma per ciascuna disciplina.

leggi la notizia
19 novembre 2018

Una giornata a Roma in ricordo di Padre Michele Piccirillo

A dieci anni dalla scomparsa di Padre Michele Piccirillo l’Università Pontificia Antonianum di Roma ha ospitato una giornata in memoria del frate francescano della Custodia e archeologo. Il 17 novembre studiosi, amici e colleghi di Padre Piccirillo hanno ricordato la sua instancabile attività di studioso e la sua profonda umanità. Il Custode di Terra Santa Fr. Francesco Patton ha inviato per l’occasione un messaggio che è stato letto in sala.

leggi la notizia
19 novembre 2018

Nel sito di Shivta uno dei più antichi ritratti di Gesù

Il tratto nero consente di ricostruire i contorni del viso del Cristo rinvenuto a Shivta. (foto Emma Maayan-Fanar) Dalle vestigia di un’antica chiesa bizantina nel sito archeologico di Shivta (deserto del Neghev, Israele) emerge, appena visibile, il ritratto di un volto, che è forse quello di Gesù mentre riceve il battesimo. Capelli ricci e di media lunghezza. L’ovale allungato di un giovane adulto. Grandi occhi. Il naso pronunciato e le guance rasate di fresco.

leggi la notizia
16 novembre 2018

Terra Santa News – 16/11/2018

Questa settimana: la commemorazione a Tabgha del miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci; I commissari di Terra Santa “Ponti” tra la Terra Santa e i cristiani di tutto il mondo; L’ ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme riunito in Consulta a Roma; il villaggio cristiano maronita abbandonato di Bafr Bar’am ed infine l’esperienza dei pellegrini polacchi e brasiliani giunti in terra santa questo mese di novembre.

leggi la notizia
16 novembre 2018

Le relazioni giudaico-cristiane 50 anni dopo Bea

Un primo piano del cardinale Augustin Bea (1881-1968). I relatori del 7 novembre 2018 alla Gregoriana. Da sinistra.: Etienne Vetö, Saretta Marotta, Israel J. Yuval, René Dausner. Il cardinale tedesco Augustin Bea, morto esattamente 50 anni fa, ebbe un ruolo decisivo per le nuove relazioni tra ebrei e cattolici. Una conferanza alla Gregoriana lo commemora e fa il punto. Il 16 novembre 1968 moriva all’età di ottantasette anni il cardinale Augustin Bea.

leggi la notizia
13 novembre 2018

La Chiesa Armena Cattolica

La presenza armena a Gerusalemme risale ai primi secoli del cristianesimo e ha dato al Patriarcato ortodosso armeno un ruolo molto importante come Custode dei Luoghi Santi. Al contrario, la presenza della Chiesa armena cattolica, che si è staccata dalla Chiesa ortodossa armena nel 1741, è relativamente recente.

leggi la notizia