Lo spirito di Assisi

3 Febbraio 2023

Tel Aviv luccicante | Terrasanta.net

Chilometri di spiagge punteggiate da palme e locali modaioli, modernissimi grattacieli, una comunità gay fiera e creativa. Dallo skyline allo stile di vita del suo mezzo milione di abitanti, Tel Aviv è molto più simile a Miami o Los Angeles che alla vicina Gerusalemme. Solo una sessantina di chilometri le separano, ma la laica, cosmopolita «città che non dorme mai» – come la rappresenta in Good Morning Tel Aviv la regista e sceneggiatrice Giovanna Gagliardo – appare lontana anni luce dalla capitale d’Israele, immobile nelle sue storiche mura.

leggi la notizia
3 Febbraio 2023

Hippos nella Decapoli, centro per il battesimo dei primi cristiani

Una cattedrale ricca di colori… e di misteri. Il rinvenimento di un pavimento a scacchiera, di marmi rossi e bianchi, avvenuto durante la campagna di scavi all’inizio del 2022, ha completato l’immagine raffinata di un edificio le cui colonne, in marmo pregiato nelle tonalità rosa, verde e grigio, testimoniavano una ricchezza pari all’influenza che la città di Hippos-Sussita aveva in epoca bizantina (IV-VI secolo d.C.). Ma un’altra struttura, attigua alla cattedrale, pone interrogativi gli archeologi.

leggi la notizia
2 Febbraio 2023

In un convento di Gerusalemme oltraggiata una statua di Gesù

Ha abbattuto da un altare la statua del Cristo flagellato, che nella caduta si è spezzata all’altezza dei piedi, poi ha cominciato a colpirne il volto. Questa mattina, giovedì 2 febbraio, intorno alle 8.30, un uomo sulla quarantina con una lunga barba sale e pepe ha vandalizzato la Cappella della Condanna, aperta al pubblico nel convento francescano della Flagellazione, situato alla seconda stazione della Via Dolorosa nella città vecchia di Gerusalemme. Allertato, Majid, il custode, si è precipitato nella cappella per placcare l’individuo.

leggi la notizia
2 Febbraio 2023

Corruzione, il Medio Oriente è messo male

Transparency International ha pubblicato il 31 gennaio 2023 il nuovo rapporto sulla corruzione nel mondo nel 2022. Com’era purtroppo immaginabile, almeno per i Paesi di cui più spesso si occupa Babylon è buio pesto. L’indice di Transparency, applicato a ben 280 Paesi, va da 0 (massima corruzione) a 100 (nessuna corruzione). Per dare un’idea più concreta, la Danimarca (giudicato il Paese meno corrotto al mondo) arriva a 90 ed è in miglioramento.

leggi la notizia
2 Febbraio 2023

Nuova vita per i mosaici del Santo Sepolcro

Stai per visualizzare un video proveniente da cmc-terrasanta.com mediante iframe. Il sito cmc-terrasanta.com installerà cookies analitici di terze parti. Se vuoi saperne di più visita il sito cmc-terrasanta.com. Utilizzando il pulsante ACCETTO, acconsenti all’uso dei cookies analitici di terze parti. Una quarantina di frammenti di pavimenti musivi d’epoca pre-crociata sono conservati nella cosiddetta “galleria dei latini” nella basilica del Santo Sepolcro. Giorni fa ne sono stati trasferiti alcuni al Terra Sancta Museum, per essere restaurati e poi esposti in una nuova sala.

leggi la notizia