Lo spirito di Assisi

Cultura

1 Gennaio 2024

Il sapone di Natale

Ahmed, Yassine e Omar non credevano ai propri occhi! Dopo aver assistito a lungo alla «preghiera dei cristiani» alla vigilia di Natale, eccoli, davanti alla porta della chiesa Saint François, Avenue Soekarno a Rabat. Nelle loro mani, un enorme cesto pieno di saponi al profumo di lavanda e biglietti di auguri. Così è stato anche il giorno di Natale. Ma ecco la loro sorpresa: accolti all’ingresso dal vescovo in persona, il Cardinale Cristóbal.

leggi la notizia
31 Dicembre 2023

Agostino e la vera religione

Marco Vannini – filosofo, studioso della mistica cristiana – ha recentemente pubblicato il volume Sulla religione vera. Rileggere Agostino (Lindau). Qui anticipa le sue tesi, che propongono una via nella crisi del cristianesimo occidentale. Marco, perché questo titolo e perché citare Agostino, oggi? Il titolo è esplicitamente ripreso dal De vera religione di Agostino, che non è la sua opera più famosa, ma che resta tra le più importanti: sicuramente è la più citata dai mistici, in particolare Meister Eckhart.

leggi la notizia
24 Dicembre 2023

Il clandestino, in questo presepe, è Gesù

Sta facendo discutere una proposta di legge – presentata al Senato, l’11 dicembre scorso, da una parlamentare di FdI, Lavinia Mennuni – che «vieta di vietare», nelle scuole pubbliche, l’allestimento del presepe, così come ogni altra esibizione di «simboli religiosi, storici e culturali, i quali sono espressione valoriale della tradizione identitaria del popolo italiano». Per quei dirigenti o quei collegi di docenti che ostacolassero simili iniziative scatterà, qualora il DDL venisse approvato, «un procedimento disciplinare secondo le norme».

leggi la notizia
19 Dicembre 2023

Rimini: dialogo interreligioso

Dalla metà del mese di gennaio 2024 prende avvio un Corso di Alta Formazione in Dialogo Interreligioso e Relazioni Internazionali (cf. qui per informazioni), promosso dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose «A. Marvelli» delle diocesi di Rimini e di S. Marino-Montefeltro (Istituto direttamente collegato alla Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna), congiuntamente alla Università degli Studi di San Marino (tramite la Scuola Superiore di Studi Storici).

leggi la notizia
8 Dicembre 2023

L’omaggio di Maometto all’Immacolata   

Nella chiesa del santuario di Sant’Antonio a Split (Spalato), in Croazia, oltre a un grande trittico di alto valore artistico vi è un quadro che sorprende per vari aspetti. È l’opera del pittore barocco Miholvil Luposignoli, dell’inizio del 1700, certamente sotto la guida dei francescani che dal 1400 avevano assunto l’animazione di quel monastero, prima appartenente ai monaci benedettini.

leggi la notizia
14 Novembre 2023

Can We “Educate” Anti-Semitism Away?

It was an emotional event at UNESCO’s Paris headquarters on the occasion of the Holocaust Remembrance Day event on January 26. The violinist Robert Davidovici played Spanish composer Jorge Grundman’s heart-breaking Shoah for Solo Violin, inspired, as the composer said, by Jewish children’s drawings at a Prague exhibition − the only reminders of their existence. He decided to write this piece to serve as a further remembrance. One of the speakers was Mrs. Isabelle Choko, the 95-year-old president of an organization representing the deportees to Auschwitz.

leggi la notizia
15 Ottobre 2023

La tua differenza è la mia ricchezza

Foto di Peter H da Pixabay Il cammino sinodale ci ricorda sì, che siamo in cammino, ma che partiamo ognuno da una posizione particolare. Anzi, particolarissima. Come esseri umani siamo degli esseri «situati», collocati in uno spazio e un tempo particolari. Siamo frutto originale della nostra cultura, l’humus in cui siamo nati e cresciuti, e ci ha educato a uno sguardo particolare sul mondo. E non solo. Anche su realtà come la vita, l’amore, la morte, il tempo, l’educazione … Siamo, infatti, degli essere concreti, incarnati in un mondo particolare.

leggi la notizia
10 Settembre 2023

Come lapidare correttamente una donna

Birmingham, con il suo milione e centomila abitanti, è la seconda città più popolosa del Regno Unito. Dopo essere stata, tra Settecento e Ottocento, il polo propulsivo della rivoluzione industriale, è oggi uno dei centri economici più importanti del paese, soprattutto per il grande sviluppo del settore terziario. In tre ore di aereo, poco più, poco meno, la si raggiunge da qualsiasi grande città italiana; come dire, dietro l’angolo di casa.

leggi la notizia
13 Agosto 2023

Vivere in un mondo plurale

«Vedi, ho buttato via l’orologio – mi fa, mostrandomi l’avambraccio sinistro –, ho imparato dagli africani. Qui in Africa, si vive solo il presente, ma intensamente». Parola decisa, quella di padre Pierre, missionario. Che fretta! In terra africana, infatti, non si è preoccupati del dopo, di ciò che viene in seguito, come da noi… e che ci fa esclamare: “Presto, ho altro da fare!”. Questo missionario, così, ha cambiato ritmo, ha cambiato campo. Quando incontra qualcuno, prende tutto il tempo che serve, lasciando perdere il nostro gioiello al polso, l’orologio!

leggi la notizia