Lo spirito di Assisi

Cultura

11 marzo 2019

Religione-Europa: competenze al lavoro

Dal 4 al 7 marzo si è svolto a Bologna il secondo meeting dell’European Academy of Religion (EuARe), con un programma intenso di panel tematici, lezioni magistrali, incontri informali intorno ai quali costruire progetti internazionali – o anche semplicemente scambiarsi quattro idee sulla situazione politica e culturale del nostro tempo. Buona la partecipazione, con presenze provenienti anche al di fuori del continente europeo.

leggi la notizia
25 giugno 2018

Macron: ridefinire la laicità

Tra il 2017 e il 2018 il presidente francese Macron ha incontrato ufficialmente tutte le maggiori comunità religiose della Repubblica (musulmani, protestanti, ebrei e cattolici), accogliendo l’invito rivolto da ciascuna a prendere parte ad un incontro da loro organizzato. Nella maggior parte dei casi erano presenti anche i rappresentati delle altre religioni. A queste occasioni bisogna aggiungere l’incontro di inizio anno all’Eliseo con i rappresentanti delle tradizioni religiose presenti sul territorio francese.

leggi la notizia
3 luglio 2017

Bologna ovvero la “verifica” del religioso

La seconda metà del mese di giugno ha raccolto a Bologna, città che evoca un passato non indifferente per il cattolicesimo dell’ultimo Concilio, un migliaio di partecipanti e seicento interventi per un evento che ha battezzato, ufficialmente, la neonata European Academy of Religion. Vorrei trarre qualche conclusione in riferimento al convegno, intitolato Ex Nihilo: Zero Conference, tenendo presente natura ed obiettivi dell’Accademia, piattaforma pensata sulla base della corrispondente “gemella” americana in seno alla Fondazione per le Scienze Religiose, ed avente l’obiettivo di costruire un sapere “verificato” sulle religioni.

leggi la notizia