Lo spirito di Assisi

Dialogo

15 Settembre 2022

Potere e trascendenza

Discorso di papa Francesco in occasione della lettura della Dichiarazione finale del VII Congresso dei leader delle religioni mondiali e tradizionali. Cari fratelli e sorelle! Abbiamo camminato insieme. Grazie per esser venuti da diverse parti del mondo, portando qui la ricchezza dei vostri credo e delle vostre culture. Grazie per aver vissuto intensamente questi giorni di condivisione, lavoro e impegno nel segno del dialogo, ancora più preziosi in un periodo tanto difficile, su cui grava, oltre alla pandemia, l’insensata follia della guerra.

leggi la notizia
15 Settembre 2022

Francesco in Kazakhstan: collaborazione e fraternità

“Piccoli” in un paese vasto come il Kazakhstan, dove la comunità cattolica rappresenta una minoranza esigua. “Piccoli” ma significativi e soprattutto in grado di rispondere alla promessa di “futuro” che il Vangelo propone ai discepoli di Cristo. Una minoranza vivace Papa Francesco, nel rivolgersi alla minoranza cattolica, nell’ultimo giorno del viaggio (13-15 settembre), ha avuto parole luminose.

leggi la notizia
14 Settembre 2022

Le religioni: speranza per un mondo in bilico

Alcune personalità hanno firmato un appello alle religioni perché diventino protagoniste di un processo di pace a cui tutti aneliamo. Un mondo in bilico Viviamo in un mondo in bilico. Le sfide che l’umanità deve affrontare sono enormi: In molte parti del mondo si stanno combattendo guerre barbare; la minaccia di un eccesso di armi atomiche (ABC) e di disastri nucleari nelle zone di guerra è acuta. Il delicato sistema climatico ha raggiunto molti punti critici; se questi vengono superati, lo spazio vitale sulla terra è minacciato.

leggi la notizia
14 Settembre 2022

Il potere e il sacro

Discorso di papa Francesco all’apertura e sessione plenaria del “VII Congresso dei Leaders delle religioni mondiali e tradizionali”. Fratelli e sorelle! Permettetemi di rivolgermi a voi con queste parole dirette e familiari: fratelli e sorelle. Così desidero salutarvi, Capi religiosi e Autorità, membri del Corpo diplomatico e delle Organizzazioni internazionali, Rappresentanti di istituzioni accademiche e culturali, della società civile e di varie organizzazioni non governative, in nome di quella fratellanza che tutti ci unisce, in quanto figli e figlie dello stesso Cielo.

leggi la notizia
12 Settembre 2022

Il calendario cristiano-islamico 2023/1444-5 di Shamira Minozzi

Esiste una profonda armonia in tutto il creato. San Francesco ci insegna: “Tutte le creature che sono sotto il cielo, ciascuna secondo la sua natura servono, conoscono e obbediscono al loro creatore meglio di te, o uomo.” Anche il Corano e il Vangelo confermano questo; “Gli uccelli e tutti gli animali cantano le Sue lodi: «Non hai visto che cantano le lodi di Dio tutti gli esseri che sono nei cieli e sulla terra? Anche gli uccelli in volo. Ognuno ha imparato il proprio modo di adorarLo e di glorificarLo.

leggi la notizia