Lo spirito di Assisi

Dialogo

3 Dicembre 2023

Lettera ai rabbini italiani

Leggo su un portale internet un articolo che parla della «rabbia dei rabbini italiani contro Francesco, che accusano di “fredda equidistanza”, dopo aver accusato Israele di terrorismo». Non penso che questo renda inutili decenni di dialogo, come suggerite voi. Ma certamente lo rendono più complicato: perché anche nel mio Paese ci sono cattolici che rifiutano le parole di Francesco, anche se per ragioni politiche e non religiose.

leggi la notizia
16 Novembre 2023

Digiunare contro la guerra

Foto di Javardh su Unsplash La potente arma della non violenza, come praticare il monito di Gesù: “Riponi la spada nel fodero, perché chi di spada colpisce di spada perisce”? E come negare il fascino dell’insegnamento di Gandhi: “La non violenza è il primo articolo della mia fede ed anche l’ultimo articolo del mio credo”? Soprattutto: come attuare, come dare concreta forza a questi mitici insegnamenti nella striscia di Gaza oggi, e a Bakhmut ieri? E domani dove ancora?

leggi la notizia
14 Novembre 2023

Can We “Educate” Anti-Semitism Away?

It was an emotional event at UNESCO’s Paris headquarters on the occasion of the Holocaust Remembrance Day event on January 26. The violinist Robert Davidovici played Spanish composer Jorge Grundman’s heart-breaking Shoah for Solo Violin, inspired, as the composer said, by Jewish children’s drawings at a Prague exhibition − the only reminders of their existence. He decided to write this piece to serve as a further remembrance. One of the speakers was Mrs. Isabelle Choko, the 95-year-old president of an organization representing the deportees to Auschwitz.

leggi la notizia
8 Novembre 2023

Antisemitismo: non possiamo rispondere con il silenzio

Cimitero ebraico di Westhoffen vicino a Strasburgo, Francia, 4 dicembre 2019 Il 7 ottobre, militanti di Hamas hanno fatto irruzione nel Sud di Israele, torturando, stuprando e uccidendo oltre 1.400 innocenti, uomini, donne, adolescenti, bambini e nonni che stavano festeggiando Simchat Torah. Nel mese successivo all’attacco, i Paesi di tutto il mondo hanno registrato un forte aumento di episodi di antisemitismo.

leggi la notizia
8 Novembre 2023

Marrakech: laboratorio di fraternità

Marrakech. Non è solo la superba koutoubia del XII secolo, né il fascino accattivante del giardino Majorelle, né la mitica piazza Jemaa el-Fnaa con tutta la sua fantastica animazione… Ma è anche la storia di un campanile accanto a un minareto. Uno di fronte all’altro, guardandosi come vecchi amici, perché solo una strada li separa… Due luoghi di culto così diversi e così vicini come le comunità di credenti che riuniscono.

leggi la notizia