Lo spirito di Assisi

Dialogo Interreligioso

2 Maggio 2022

Cristianesimo, Ebraismo, Islam onorano l’Addolorata

In questo mese di maggio (in mezzo a crisi sociali, pandemiche, economiche e ora anche belliche) il mio pensiero riconoscente va a Maria, madre del Salvatore, che con lui ha condiviso il cammino di fede e di sacrificio. Vorrei partire dal martirio di una città ucraina quasi interamente distrutta, di ben mezzo milione di abitanti, che porta il suo nome: Mariupol, cioè Mariapolis, nome ispirato da un’antica icona mariana là venerata e dall’incontro tra la cultura greca e quella slava.

leggi la notizia
27 Aprile 2022

Quel Gesù segreto tra campanile e minareto

Nell’atmosfera ancora mite del piccolo villaggio palestinese dove abito, le voci delle liturgie pasquali cristiane si intrecciano con quelle islamiche del mese di Ramadan. Ai rintocchi mesti delle campane, colonna sonora della passione di Gesù, fanno eco i richiami alla preghiera dagli altoparlanti della moschea costruita in fondo al wadi. Com’è noto, Gesù unisce e divide. L’islam lo onora come profeta, ma nega recisamente la sua natura divina. Basandosi su Cor 4,15 i sapienti musulmani sostengono anche che non sia davvero morto in croce.

leggi la notizia
26 Aprile 2022

L’età della Sindone

La Sindone di Torino da secoli lascia perplessi i ricercatori. C’è disaccordo anche sulla sua datazione precisa. Un nuovo metodo di ricerca ora suggerisce che il tessuto potrebbe effettivamente risalire al tempo di Gesù. Secondo lo scienziato italiano Liberato De Caro, la Sindone potrebbe effettivamente risalire al momento della morte di Gesù. Insieme a un’équipe di altri ricercatori, ha utilizzato un nuovo metodo a raggi X per esaminare l’invecchiamento di un campione di tessuto.

leggi la notizia
23 Aprile 2022

I due ecumenismi

Le affermazioni e le scelte del patriarca di Mosca sono inequivocabili, soprattutto se interpretate non solo nella tragica contingenza dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, bensì nel più ampio e complesso mondo dei rapporti tra le religioni e la geopolitica. Riguardano e impattano il mondo ortodosso, ma hanno grande rilievo nella connessione di pensieri dalle origini, di per sé, molto lontane: in Occidente – negli stessi Stati Uniti, ad esempio – ovvero nel Medio Oriente. Sino ad imbastire una sorta di ecumenismo dei fondamentalismi religiosi.

leggi la notizia
15 Aprile 2022

Celibato islamico?

«Dunque, non ti sposi?». Gli sguardi si concentrano su di me, seduto in fondo al pullmino stipato di gente, nel traffico frenetico verso Ramallah prima della rottura del digiuno. Persino due ragazze velate di tutto punto dietro all’autista sentono il bisogno di voltarsi per seguire la discussione, avviata dal mio giovane vicino, tra un misto di curiosità, compassione e rimprovero. L’islam, come si sa, incoraggia vigorosamente al matrimonio, come via di perfetta castità (attraverso la soddisfazione degli impulsi sessuali) e di allargamento della Ummah.

leggi la notizia
11 Aprile 2022

Charles de Foucauld: un nuovo modo di vivere il Vangelo

All’approssimarsi del giorno della canonizzazione di Charles de Foucauld (Fratel Carlo di Gesù), il prossimo 15 maggio 2022 – era stato proclamato beato il 13 novembre 2005 da papa Benedetto XVI –, non possiamo non chiederci come mai e perché quest’uomo è diventato un santo così attraente e simpatico nell’universo della santità cristiana del nostro tempo. La vita di fr.

leggi la notizia
8 Aprile 2022

Messaggio Ramadan 2022

UFFICIO NAZIONALE PER L’ECUMENISMO E IL DIALOGO INTERRELIGIOSO DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA Indirizzo: Circonvallazione Aurelia, 50 – 00165 Roma RMTel.: 06 66398335Fax: 06 66398223 ‘) .append(‘ Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube ‘); jQuery(‘#seed-footer-menu-principale’).smartmenus({subIndicatorsText: ‘‘}); jQuery(function () { var seed_footer_menu_principale_state = jQuery(‘#seed-footer-menu-principale-state’); if (seed_footer_menu_principale_state.length) { // animate mobile menu seed_footer_menu_principale_state.change(function (e) { var menu_footer_cc = jQuery(‘#seed-footer-menu-principale’); if (this.checked) { menu_footer_cc.slideUp(“slow”); jQuery(‘.seed-footer-menu-principale-container’).removeClass(‘cci-footer-menu-opened’); jQuery(‘.seed-footer-menu-principale-btn span’).text(‘MENU’); jQuery(‘.seed-footer-menu-principale-btn i’).removeClass(‘fa-times’).addClass(‘fa-navicon’); } else { menu_footer_cc.slideDown(); jQuery(‘.seed-footer-menu-principale-container’).addClass(‘cci-footer-menu-opened’); jQuery(‘.seed-footer-menu-principale-btn span’).text(‘CHIUDI’); jQuery(‘.seed-footer-menu-principale-btn i’).removeClass(‘fa-navicon’).addClass(‘fa-times’); } }); // hide mobile menu beforeunload jQuery(window).bind(‘beforeunload unload’, function () { if

leggi la notizia
22 Marzo 2022

Religioni e fratellanza in Europa

Foto di Tim Mossholder su Unsplash «Il dialogo interreligioso ha una funzione essenziale per costruire una convivenza civile, una società che includa e che non sia edificata sulla cultura dello scarto, ed è una condizione necessaria per la pace nel mondo». Così ha esordito il presidente del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso, card. Miguel Ángel Ayuso Guixot, nella prolusione “Religioni e fratellanza in Europa, oggi.

leggi la notizia
12 Febbraio 2022

Cina: le fedi e l’impero

«Dall’inizio degli anni ‘80 la società cinese post-maoista assiste a una rinascita religiosa senza precedenti. Di fronte alla sorprendente espansione delle religioni, in particolare del cristianesimo, la politica delle autorità ha oscillato secondo i tempi fra tolleranza e repressione, nell’incapacità di sradicarle come Mao si era impegnato a fare. Negli ultimi anni il regime è diventato via via sempre più repressivo e stringe la sua influenza su tutti i settori della società: gruppi religiosi, media, università, imprese, organizzazioni non governative (ONG) ecc.

leggi la notizia
28 Gennaio 2022

Il viaggio spirituale di Franco Battiato

Franco Battiato, sia nei testi delle sue canzoni che nei suoi film, ha dimostrato di essere un autentico indagatore delle spiritualità. Tuttavia le sue canzoni e sceneggiature richiedono un approfondimento teologico, proprio perché egli nella sua lunga carriera ha attraversato tradizioni esoteriche e religiose molto diverse tra loro. Lo ha fatto un Forum del Centro Studi Interreligiosi della Gregoriana, lo scorso 17 gennaio 2022, attraverso una conferenza dal titolo «E ti vengo a cercare… L’invito al viaggio spirituale di Franco Battiato. Una lettura teologica» del prof.

leggi la notizia