Lo spirito di Assisi

Dialogo Interreligioso

21 Luglio 2024

Buddhismo e benessere mentale

A Raffaella Arrobbio, psicoterapeuta e studiosa di buddhismo, abbiamo chiesto di chiarire – attraverso il suo volume La meditazione tra essere e benessere (Le Lettere 2022) – le differenze tra pratica meditativa laica occidentalizzata e spirituale buddista orientale con la sua – sostenuta – affinità alla mistica cristiana. L’intervista è curata da Giordano Cavallari. Gentilissima Raffaella, nel volume Lei distingue tra una meditazione (mindfulness) “mondana”, priva di trascendenza – di moda in occidente e volta al benessere – e meditazione propriamente orientale, buddhista, volta all’essere, quindi all’interiorità, al trascendente.

leggi la notizia
1 Luglio 2024

Eckhart: l’anima e la sua luce

Il filosofo Marco Vannini è il curatore del volume Meister Eckhart, La luce dell’anima (Lorenzo de’ Medici Press, Firenze 2024). In continuità all’intervista Sulla religione vera (qui), Giordano Cavallari gli pone domande sulla concezione mistica cristiana eckhartiana e quindi sulla sua attualità. Marco, questo volume cosa aggiunge alla conoscenza di Eckhart, in italiano? Di nuovo presenta solo tre sermoni, finora inediti in italiano, mentre l’Introduzione, completamente nuova, oso sperare aggiunga o precisi qualcosa sul pensiero del Meister.

leggi la notizia
26 Giugno 2024

Solferino: «Tutti fratelli»

Domenica 23 giugno a Solferino (MN), presso la Chiesa di San Nicola di Bari, si è tenuto l’incontro interreligioso Tutti fratelli, promosso dall’Associazione Solferino agorà della pace. All’incontro sono intervenuti rav Luciano Caro, Rabbino Capo della Comunità ebraica di Ferrara, mons. Gian Giacomo Sarzi Sartori, parroco di Castiglione delle Stiviere (MN) e già vicario generale della Diocesi di Mantova, e l’imam Mansur Abd al-Hayy Baudo, tra i membri fondatori di COREIS (Comunità Religiosa Islamica) italiana e segretario di ISA (Interreligious Studies Academy).

leggi la notizia
26 Giugno 2024

Il buddhismo e la sua etica

Al «primo giro della ruota del Dharma», che ebbe inizio con la predicazione del primo sermone tenuto dal Buddha a Benares dopo avere raggiunto il Risveglio sotto l’albero della bodhi, ne sono seguiti innumerevoli altri, diffondendo così la dottrina e la disciplina in tutta l’Asia fino a lambire, da ultimo, le sponde dell’Occidente.

leggi la notizia
17 Giugno 2024

Informazione religiosa: tre sfide

Abbiamo già scritto che il nostro “proprio” nel fare informazione religiosa è esattamene quello di non averlo. Vi è un primato delle cose concrete, delle sfide di tutti, dentro cui trovare le suggestioni per una fedeltà creativa, carismatica ed ecclesiale (cf. SettimanaNews, qui). Fra le cose concrete e le sfide di tutti vi sono elementi di non facile inquadramento o di ancora difficile discernimento. Mi limito ad accennarne tre: L’opinione pubblica nella Chiesa. Il supporto materiale (silicio) e la logica binaria giustificheranno una nuova religione?

leggi la notizia
19 Maggio 2024

Corano: fra bacio e fuoco

La memoria del bacio che Giovanni Paolo II ha dato al libro sacro dell’islam 25 anni fa è opportuna per il ripetersi, soprattutto in Svezia e Danimarca, del gesto insensato di bruciare il libro in pubblico. È successo anche di recente a Malmö (Svezia), in occasione dell’Eurovision Song Contest. Il bacio del papa esprime un grande rispetto verso l’islam, culminato nel documento di Abu Dhabi sulla Fratellanza umana del 2019 e alimentato dalle riflessioni teologiche che riconoscono l’ispirazione religiosa del Corano (cf. qui su Settimana News).

leggi la notizia
9 Maggio 2024

«Noi e l’islam», commento a una lettera di Martini

Il volume «Noi e l’islam» (Carabà, Milano 2024) offre un’analisi approfondita e un commento della lettera omonima del card. Carlo Maria Martini firmati da Giuseppe Samir Eid, co-fondatore del Centro Ambrosiano di Dialogo con le Religioni (CADR) voluto dallo stesso Martini. Giuseppe Samir Eid, egiziano di origini siro-libanesi, è un esperto conoscitore della cultura islamica e cristiana e si è occupato a lungo di dialogo interreligioso. È autore di alcune pubblicazioni sul tema, tra cui: L’Islam: Storia, Fede, Cultura (Carabà, 2013); Musulmani e cristiani.

leggi la notizia
14 Aprile 2024

Alla ricerca di una cultura di pace

C’è un bellissimo discorso dell’illuminato papa Francesco ai fedeli della diocesi di Roma, nell’udienza del 18 settembre 2021, all’inizio del processo sinodale. Andrebbe riletto per risignificare l’obiettivo di una Chiesa la cui funzione fondamentale è ritenersi in cammino, certa che la Parola di Dio si accompagna a noi. Ricordando Evangelii gaudium, il papa sottolinea che stare fermi non è una buona condizione per la Chiesa.

leggi la notizia
9 Aprile 2024

Cristianesimo ed ebraismo

Turbato e provocato dalle recenti tragiche congiunture in cui si trovano il cristianesimo e l’ebraismo, ho trovato consolazione in un reincontro con il pensiero di Martin Buber. Negli ultimi tempi non posso evitare due domande. La prima è autobiografica e si riferisce ai recenti scandali, alle gravi tensioni, ai conflitti e ai tradimenti nella Chiesa cattolica. La seconda nasce dalla presa di coscienza della gravissima crisi del popolo ebraico, dopo il 7 ottobre 2023.

leggi la notizia
29 Marzo 2024

Scuola e Ramadan

Ha suscitato malumori e proteste, financo scandalo, la scelta dell’Istituto Comprensivo di Pioltello, intitolato a Iqbal Masih[1], di chiudere la scuola il 10 aprile, giorno che coincide con la fine del Ramadan, tempo del digiuno rituale della religione islamica. Il fatto è che quasi la metà, precisamente il 43% dei frequentanti, è costituito da immigrati di seconda generazione, che dichiara la propria appartenenza religiosa musulmana. Gli organismi della scuola hanno adottato tale scelta, nel rispetto della caratteristica maggioritaria degli alunni.

leggi la notizia