Lo spirito di Assisi

Terra Santa

28 settembre 2021

Dar Al-Majus: casa di Speranza a Betlemme

28.09.2021 dar al majus Brillano, a Betlemme, le prime luci dell’alba, e fra le vie deserte si disegnano le prime ombre del giorno. L’aria fresca e già autunnale, in questo venerdì settembrino, è immota e silente.  D’un tratto si avverte il rumore di un martello, e nell’incerto chiarore del mattino si scorgono i primi uomini al lavoro in Star Street, a pochi metri dalla Basilica della Natività.  È nel cantiere della Community Home di Dar al-Majus che si lavora.

leggi la notizia
24 settembre 2021

Ragazze in Terra Santa: il Servizio civile alla prova della pandemia

24.09.2021 servizio civile Terra Santa Sara, Roberta, Chiara e Morgane sono atterrate il 6 agosto a Gerusalemme per effettuare un anno di Servizio Civile con l’Associazione Pro Terra Sancta. Saranno tutte impegnate in progetti nell’area israelo-palestinese. Dopo qualche difficoltà e qualche ritardo connesso alla situazione pandemica, le ragazze hanno potuto cominciare il loro percorso di supporto alle attività dell’Associazione.

leggi la notizia
17 settembre 2021

Aiutare i bambini con Pro Terra Sancta

17.09.2021 bambini Papa Francesco ci ricorda sempre che tendere la mano ai poveri, in particolare ai bambini, significa tendere la mano verso Gesù:  “Lasciamoci interpellare dai bambini che (…) giacciono nelle squallide “mangiatoie di dignità”: nel rifugio sotterraneo per scampare ai bombardamenti, sul marciapiede di una grande città, sul fondo di un barcone sovraccarico di migranti. Lasciamoci interpellare dai bambini che non vengono lasciati nascere, da quelli che piangono perché nessuno sazia la loro fame, da quelli che non tengono in mano giocattoli, ma armi”.

leggi la notizia
10 settembre 2021

La piscina di Bethesda e la chiesa di Sant’Anna: seguire le orme di Gesù e Maria

10.09.2021 bethesda Alla fine di Via Dolorosa, a pochi passi dalla Porta dei Leoni, c’è una porticina di legno che apre su un giardino rigoglioso, con grandi alberi e capitelli antichi sparsi attorno a mo’ di decorazione.  Ad aspettarci c’è padre Pol, missionario in Africa per tanti anni che, da altrettanti anni, vive e veglia sul complesso di Sant’Anna, una grande chiesa di epoca crociata con annesso un seminario e un sito archeologico fra i più importanti di Gerusalemme: le piscine di Bethesda.  Pol, originario del Belgio, fa parte dei

leggi la notizia
3 settembre 2021

Scuole di Terra Santa, scuole di speranza

03.09.2021 Gerusalemme, 7 del mattino. Le serrande dei negozi nel suk di Christian Street in Città Vecchia si alzano lentamente, mentre le vie di pietra ancora deserte e gli edifici tutto intorno si colorano di rosa e beige al primo sole di fine estate. Poi, con fare stanco i negozianti iniziano ad allestire le bancarelle, a pulire le vetrine, a lucidare oggetti e gadget che probabilmente anche oggi – come da un anno e mezzo a questa parte – non comprerà nessuno.

leggi la notizia
27 agosto 2021

We are from here! Bimbi alla riscossa al Terra Sancta Museum

27.08.2021 Per due intere settimane, le sale del Terra Sancta Museum sono state animate dagli schiamazzi entusiasti dei bambini della La Salle School di Gerusalemme. Il folto gruppo di studenti delle elementari dagli 8 ai 10 anni è stato infatti coinvolto nella prima edizione della Summer Camp del Museo. L’iniziativa fa parte del progetto finanziato dall’Unione Europea e curato dall’Associazione Pro Terra Sancta che mira a coinvolgere la variegata comunità locale nelle attività del Museo con un percorso incentrato sull’identità culturale dei Gerosolimitani.

leggi la notizia
20 agosto 2021

Fare beneficienza con un lascito testamentario: come Walter rimarrà per sempre in Terra Santa

20.08.2021 carità Fare beneficenza per carità cristiana e sostenere le nostre opere di bene in Terra Santa con delle donazioni significa legare per sempre il proprio nome a Gerusalemme e ai luoghi di Gesù.  Dai pellegrini più umili agli Imperatori: in tantissimi hanno regalato parte dei loro averi e terreni ai frati francescani in modo da preservare quanto legato alle orme del Cristo e lasciare il proprio nome nella terra più amata da Dio.  Non importa l’entità del dono fatto perché ogni aiuto dato per preservare la Gerusalemme terrestre, costruisce

leggi la notizia
12 agosto 2021

Getsemani, Monte degli ulivi: l’orto, la Basilica e la grotta. I luoghi della Passione

12.08.2021 getsemani Il complesso dei Getsemani, che ospita il giardino dell’Agonia, la Basilica e la grotta, è uno dei luoghi santi più significativi di Gerusalemme e della Terra Santa e va visitato portando con sé il Vangelo.  Giovanni, infatti, riporta con chiarezza che è proprio qui che iniziò la Passione di Cristo, ben descritta da Marco come uno dei momenti più umani di Gesù; un momento di dubbio, ribellione e sofferenza e, poi, di piena accettazione.  Ripercorrete con noi i primi  passi di Gesù verso la Resurrezione, perdetevi nella bellezza

leggi la notizia