Lo spirito di Assisi

Terra Santa

29 settembre 2020

Coronavirus a Gaza, l’attenzione resta alta

Dopo il picco di inizio settembre è sceso sotto quota 100 il numero di nuovi casi di Coronavirus al giorno, ma la preoccupazione resta alta nella Striscia di Gaza. I suoi oltre 2 milioni di abitanti sono sottoposti ad un nuovo, stretto, lockdown. Quasi 1800 sono i casi attivi, 17 i decessi totali. Nessuno è per ora risultato positivo nella minuscola comunità cristiana cattolica della Striscia, composta solo da un centinaio di persone.

leggi la notizia
27 settembre 2020

Betlemme e lo Status Quo al tempo del Covid-19

“È la prima volta che vedo la Basilica della Natività così vuota: il mio arrivo è stato contemporaneo all’incremento dei pellegrini, subito successivo all’ultima intifada, perciò non avevo mai visto la Basilica così”. A raccontarlo è Fr. Ananiasz Jaskólski, primo sacrestano alla Basilica della Natività e vice incaricato per lo Status Quo per Betlemme, raccontando cosa succede all’interno della Basilica dopo la chiusura totale di 84 giorni dal marzo scorso.

leggi la notizia
25 settembre 2020

Aleppo. Coronavirus, padre Ibrahim Alsabagh: “Non mi aspettavo questa ulteriore tappa della nostra Via Crucis siriana”.

In occasione della festa dell’Esaltazione della Santa Croce, padre Ibrahim Alsabagh ci ha inviato una lettera per aggiornarci  sulla situazione ad  Aleppo. In questi ultimi mesi il parroco di Aleppo si è trovato ad affrontare una forte crisi per via del Coronavirus. Su cinque frati della missione quattro si sono ammalati e due sono deceduti. Solo padre Ibrahim non ha contratto il virus: “la Provvidenza ha fatto sì che potessi prendermi cura così dei due frati ancora ammalati e ho potuto seguire la parrocchia e la gente”.

leggi la notizia