Lo spirito di Assisi

India – elezioni: Nazione indù?

31 maggio 2019

L’India ha un nuovo governo. Il partito Bharatiya Janatha ha ottenuto 303 dei 542 seggi del Parlamento e i suoi alleati altri 50. Il principale partito dell’opposizione, il Congress, ne ha conquistati solo 52 che, uniti a quelli della coalizione, diventano 94 in totale. La figura più importante nell’intero processo è stata Narendra Modi, il Primo Ministro. Prima delle elezioni, l’opinione più diffusa nei media nazionali e internazionali era che lui e il suo partito avrebbero perso le elezioni.