Lo spirito di Assisi

House Of One: una casa per tutti

3 novembre 2021

Afghanistan, Nigeria, Corea del Nord sono solo tre dei 26 Paesi nel mondo in cui il diritto fondamentale alla libertà religiosa è violato. Questo è quanto emerge dall’ultimo rapporto sulla libertà religiosa nel mondo 2021 a cura della Fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS), che viene pubblicato ogni due anni per denunciare le violazioni a questo diritto fondamentale dell’uomo nei 196 stati sovrani del pianeta. Un luogo in cui possano coesistere pacificamente cristiani, ebrei e musulmani è quindi forse un’utopia? Oggi non più.