Lo spirito di Assisi

A Ramallah scavi archeologici portano alla luce due chiese bizantine

17 ottobre 2019

L’Università Al-Quds di Gerusalemme, in collaborazione con il Patriarcato Greco-Ortodosso, sta conducendo alcuni scavi archeologici sui resti di due chiese, la cui datazione risale al periodo bizantino, situate a Ramallah, vicino al luogo che si ipotizza abbia accolto le spoglie mortali di Santo Stefano, primo martire della cristianità, con l’obiettivo di riportare questo luogo al suo stato originario.