Lo spirito di Assisi

Hagia Sophia ridiventa moschea

11 luglio 2020

Pochi minuti dopo la pubblicazione della sentenza del Consiglio di stato che annulla lo statuto di museo della basilica di Hagia Sophia (Santa Sofia) a Istanbul-Costantinopoli, il presidente Recep Tayyip Erdogan ha firmato il decreto per affidare al culto musulmano la basilica cristiana più prestigiosa dell’Oriente. Su Twitter ha annunciato: «È stato deciso che Santa Sofia sarà affidata all’amministrazione del Diyanet (autorità per gli affari religiosi) e sarà riaperta alla preghiera». La decisione di carattere politico più che religioso o amministrativo era prevista e largamente anticipata.