Lo spirito di Assisi

Turchia: Erdogan – Mehmet II

4 luglio 2020

Il Consiglio di stato, cioè il supremo tribunale amministrativo turco, ha deciso il 2 luglio sul futuro della basilica Santa Sofia (Hagia Sophia) di Istanbul demandando la decisione alla presidenza della Repubblica, cioè a Recep Tayyip Erdogan. A parere dei giudici amministrativi, il decreto del 1943 di Mustafa Kemal Atatürk che trasformava la basilica da moschea (era diventata tale nel 1453 con l’occupazione degli ottomani del sultano Mehmet II) in museo era legittimo e la sua firma vera.