Lo spirito di Assisi

Ortodossia bielorussa: Minsk come Kiev?

21 agosto 2020

Le tensioni politiche che attraversano la Bielorussia all’indomani delle contestate elezioni presidenziali (cf. SettimanaNews, Bielorussia: Putin il convitato di pietra) hanno un riscontro anche sul versante ecclesiale. L’auspicata democrazia nazionale apre la domanda del futuro della Chiesa ortodossa locale (oltre la metà dei nove milioni e mezzo di abitanti) e della sua autonomia dal patriarcato di Mosca (da cui oggi dipende). Un profondo conoscitore della situazione ha scritto: «Il patriarca Cirillo condivide con Putin la medesima preoccupazione.