Lo spirito di Assisi

UE: Commissione senza difesa della libertà religiosa

5 luglio 2020

La Commissione europea presieduta da Ursula von der Leyen ha deciso di cancellare il posto di Incaricato speciale per la promozione e la protezione della libertà religiosa o di credo al di fuori dell’Unione Europea – posizione occupata dal 2016 nella Commissione Junker dallo slovacco Jan Figel, che nel suo rapporto di fine mandato aveva sottolineato sia l’esplicita volontà deliberativa del Parlamento europeo nella creazione di questo ruolo, sia la sua precarietà strutturale all’interno della Commissione. Il presidente della COMECE, card. J.-C.